Azioni

ESP8266

Da SmartHome.

Versione del 7 ott 2020 alle 19:30 di SteFiD (discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

ESP8266

Spiegazione[modifica]

iniziamo col dire che ESP8266 è un buon modulo Wi-Fi oper progetti IoT e di domotica, potremmo pensare sia un Arduino ma una delle differenze sostanziali e' appunto la presenza del Wi-Fi, quindi e' ottimo per applicazioni di automazioni domestiche.


le sue caratteristiche?[modifica]

citando Wikipedia il Processore e': microprocessore RISC L106 a 32 bit, basato su Tensilica Xtensa Diamond Standard 106Micro funzionante a 80 MHz*
con 64 KiB di RAM per le istruzioni, 96 KiB di RAM dati
Flash QSPI esterna: da 512 KiB a 4 MiB* (supportata fino a 16 MiB)
Wi-Fi IEEE 802.11 b/g/n
Integrati: TR switch, balun, LNA, amplificatore di potenza e adattamento di impedenza
Autenticazione WEP, WPA/WPA2 o reti aperte
16 pin GPIO
SPI
I²C
Interfacce I²S con DMA (pin condivisi con i GPIO)
UART su pin dedicati, in più può essere abilitata una UART solo in trasmissione su GPIO2
10-bit ADC (è un ADC ad approssimazioni successive)
e in alcuni dispositivi entrambe le velocità di clock della CPU e della memoria flash possono essere moltiplicate con l'overclock.
La CPU può funzionare a 160 Mhz e la memoria flash più essere velocizzata da 40 Mhz a 80 Mhz. Il Buon funzionamento varia da chip a chip.

Ma quindi cosa possiamo farci?[modifica]

un po' di cose..

  • creare un server WEB,
  • inviare tweets,
  • inviare richieste HTTP,
  • inviare email,
  • leggere Input.

altre info[modifica]

Ovviamente ESP8266 è disponibile in un'ampia varietà di versioni. Il kit ESP-12E o spesso chiamato ESP-12E NodeMCU a nostro avviso è attualmente la versione più pratica.
Spesso e volentieri pero' l'utente medio non ha praticita' o voglia di mettersi a sperimentare coi kit di sviluppo, o semplicemente non e' in grado..
beh non vergognatevi o sentitevi offesi, perche' neanche noi lo eravamo.
in commercio esistono vari Brand che hanno gia' fatto gran parte del lavoro.. tra cui SonoFF e Shelly, bhe il nostro A.Roncoroni ha fatto il firmware che vi serviva.